Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

Neve e Valanghe

Accesso
sei in: ARPA Lombardia > Meteo Lombardia > Previsioni Meteo > Neve e Valanghe
Bollettino neve e valanghe
salta i social network collegati e vai al menu generale
Il bollettino, emesso quotidianamente domenica esclusa, è elaborato dal Centro Nivometeorologico di ARPA Lombardia nella sede di Bormio (SO).

» Vuoi ricevere via eMail il Bollettino Neve e Valanghe? Manda una mail a: nivometeo@arpalombardia.it​​
 
 
 

sabato 29.04

domenica 30.04

lunedì 01.05

Tendenza
BEL TEMPO E FRESCO.PERICOLO VALANGHE 4 FORTE: PROBLEMI PRINCIPALI - NEVE FRESCA E NEVE VENTATA.
 
SITUAZIONE
Un momentaneo aumento della pressione garantirà condizioni di tempo stabile fino a domenica pomeriggio, in seguito  l'avvicinarsi di una perturbazione atlantica porterà ad un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche. Oggi cielo sereno o poco nuvoloso su tutti i settori. Rinforzo dei venti da Nord sui settori Retici. Oltre i 2000 m di quota la neve recente presenta un consolidamento da moderato a debole su molti pendii ripidi. La recente neve fresca è in fase di graduale assestamento e lento consolidamento. Oltre il limite boschivo sono presenti diffusi lastroni da vento medio-soffici, con spessori anche considerevoli che poggiano in generale su superfici dure e compatte. Essi sono caratterizzati da stabilità precaria e il distacco di valanghe di piccole e medie dimensioni sarà probabile con debole sovraccarico su molti pendii ripidi. L'attività valanghiva spontanea è in diminuzione, ma sono ancora possibili valanghe di medie dimensioni e grandi anche lungo i percorsi abituali; scaricamenti e valanghe a debole coesione di neve umida o bagnata sui versanti meridionali durante le ore più calde della giornata. PERICOLO VALANGHE: 4 FORTE (scialpinistico) su Retiche Occidentali e Centrali e Orobie Centrali, in graduale diminuzione; 3 MARCATO su Retiche Orientali, e Adamello, 2 MODERATO su Orobie Occidentali e Prealpi.






 
LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
LUOGHI PERICOLOSI LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
oltre 2000 m
 
VENTO A 3000M ZERO TERMICO TEMPERATURE
VENTO ZERO TERMICO TEMPERATURE
10-20 Km/h da Nord 1800-2000 m in aumento le massime
 
STAZIONIH neve (cm)T h 8.00 (°C)
L. Reguzzo 2445 m288-1
Oga S. C. 2300 m127-5
Pantano 2100 m632
P. Marinelli 3050 m186-7
Vallaccia 2650 m194-5
L. Vacca 2416 m125-4
V. Masino 2275m2660
Palù 2150 m901
Valgerola 1845 m760
Madesimo 1872 m63-3
Molto Forte 5 Molto Forte Forte 4 Forte Marcato 3 Marcato Moderato 2 Moderato Debole 1 Debole AumentoDimminuizione aumento/diminuzione pericolo in giornata
DOMENICA POCO NUVOLOSO AL MATTINO, NUVOLOSITA' IRREGOLARE NEL POMERIGGIO. LUNEDI TEMPO PERTURBATO. PERICOLO VALANGHE 3 MARCATO: PROBLEMI PRINCIPALI - NEVE FRESCA E NEVE VENTATA.
 
PREVISIONE
Al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, durante la giornata graduale aumento della nuvolosità a partire dal settore occidentale. I processi di stabilizzazione del manto nevoso saranno in rapida evoluzione; alle quote medio-basse l'irraggiamento notturno ne favorirà il rapido consolidamento mentre  alle quote più elevate questo sarà più lento. Oltre il limite boschivo i recenti e diffusi lastroni medio-soffici con spessori anche considerevoli saranno caratterizzati da una scarsa stabilità; il distacco di valanghe di piccole e medie dimensioni sarà probabile con debole sovraccarico su molti pendii ripidi. Saranno generalmente possibili valanghe di piccole dimensioni e localmente anche medie. PERICOLO VALANGHE: 3 MARCATO sui settori Retici, Orobie Centrali e Adamello, 2 MODERATO su Orobie Occidentali e Prealpi.






 
LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
LUOGHI PERICOLOSI LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
oltre 2000 m
 
VENTO A 3000M ZERO TERMICO TEMPERATURE
VENTO ZERO TERMICO TEMPERATURE
10-30 Km/h da Sud-Sud Ovest 1800-2000 m in aumento le massime
 
Molto Forte 5 Molto Forte Forte 4 Forte Marcato 3 Marcato Moderato 2 Moderato Debole 1 Debole AumentoDimminuizione aumento/diminuzione pericolo in giornata
TEMPO PERTURBATO. PERICOLO VALANGHE 3 MARCATO: PROBLEMI PRINCIPALI - NEVE FRESCA E NEVE VENTATA.
 
PREVISIONE
Nella prima parte della giornata cielo da molto nuvoloso a localmente coperto con deboli precipitazioni che saranno nevose oltre i 1000 metri di quota, in calo a 800 metri a fine evento. Probabili momentanee schiarite dalla serata e rotazione dei venti da Nord. Previsti 10-15 cm di neve fresca. Oltre il limite boschivo, la neve fresca va a sovrapporsi  ad un manto nevoso distribuito irregolarmente con la diffusa presenza di recenti lastroni medio-soffici con spessori anche considerevoli;  questi sono caratterizzati da una scarsa stabilità e il distacco di valanghe di piccole e medie dimensioni sarà possibile con debole sovraccarico su molti pendii ripidi. Saranno possibili scaricamenti di neve a debole coesione e valanghe che localmente potranno essere anche di medie dimensioni.  PERICOLO VALANGHE: 3 MARCATO sui settori Retici, Orobie Centrali e Adamello, 2 MODERATO su Orobie Occidentali e Prealpi.






 
LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
LUOGHI PERICOLOSI LUOGHI PERICOLOSI TIPO DI VALANGA
oltre 2000 m
 
VENTO A 3000M ZERO TERMICO TEMPERATURE
VENTO ZERO TERMICO TEMPERATURE
20-40 Km/h da Sud poi Nord 1000 m in sensibile diminuzione
 
Molto Forte 5 Molto Forte Forte 4 Forte Marcato 3 Marcato Moderato 2 Moderato Debole 1 Debole AumentoDimminuizione aumento/diminuzione pericolo in giornata
TENDENZA CIELO MOLTO NUVOLOSO CON DEBOLI PRECIPITAZIONI. LIMITE NEVE INTORNO A 1200 METRI DI QUOTA. PERICOLO VALANGHE STAZIONARIO.
 
Prossima emissione: 02/05/2017 alle 13:00
 
Previsore: AV,EM
RILEVAZIONI IN TEMPO REALE
CITTÀ TEMP.
°C
PIOGGIA
mm
VENTO
m/s
UR
%
MI 12,4 0 2,5 E 58
BG 12,4 0 2,1 E 60
BS 13,5 0 2,4 E 54
CO 10,3 0 3,0 E 99
CR 11,8 0 3,4 E 64
LC 10,8 0 3,9 SE 64
LO 12,4 0 5,1 E 64
MB 12,0 0 2,1 E 58
MN 10,0 0 1,5 SE 80
PV 12,1 0 3,0 E 63
SO 9,3 0 0,5 NO 94
VA 8,6 0,2 1,3 N 81